lettere di Maternità surrogata o Gpa

Maternità surrogata o Gpa

Surrogazione di maternità


PROGRAMMI DI MATERNITÀ SURROGATA

Bentornati a Gestlife

Bentornati a
Gestlife

Maternità surrogata

Agenzia di maternità surrogata


Siamo il primo studio legale ad offrire una consulenza completa sulla maternità surrogata

Affidatevi alla migliore agenzia di maternità surrogata, , formata da un team di professionisti specializzati in maternità surrogata e maternità surrogata, affinché possiate realizzare il vostro sogno di formare una famiglia.

A volte può sembrare che una società come la nostra, dedicata alla maternità surrogata, possa essere fredda o impersonale. Ma la realtà è ben diversa. Gestlife è fatta di persone, molte delle quali sono genitori noi stessi e altre sono in procinto di diventarlo grazie alla maternità surrogata. Una squadra unita, soprattutto, dalla passione per i bambini e per realizzare ciò che la natura ci ha negato.

La genitorialità ha cambiato la nostra vita. C'è stato un prima e un dopo. E il dopo era molto meglio. Per questo, né brevi né pigri, abbiamo iniziato questo viaggio anni fa, cercando di rendere reale l'irreale, possibile l'impossibile. Oggi siamo più di 180 persone e professionisti in 10 Paesi che si dedicano alla maternità surrogata.

Gestlife offre la vicinanza di chi ha vissuto la vostra stessa situazione, unita alla struttura di una multinazionale, che garantisce l'assenza di improvvisazione in una cosa così importante come la realizzazione del sogno di formare una famiglia.




icono maternidad subrogada icono vientre de alquiler fonendo gestación subrogada icono vientre de alquiler icono legalidad gestación subrogada opiniones gestación subrogada opiniones gestación subrogada


Testimonianze maternità surrogata

Andrea e Francesca
Abbiamo iniziato un processo difficile, molto difficile, e voi lo avete reso facile, nella complessità che questa bella storia comporta.
Grazie a tutto il team per la disponibilità dimostrata in ogni momento e in particolare a Ilona e Galyna, meravigliose come professioniste e soprattutto come persone. Sono stati i nostri occhi, la nostra voce e le nostre guide in una città di cui non sapevamo nulla. Continuate così, dando vita a chi cerca la felicità nelle persone con una famiglia.
Alessandro e Martina
A nome di Andrea e Fabrizio desideriamo ringraziare Gestlife per l'aiuto fornito in questo lungo e difficile processo.
Antonio e Roberto
Dopo questo lungo processo, abbiamo solo parole di ringraziamento per l'attenzione e la gestione svolta da Gestlife, citando il personale in Spagna e Volodia in Ucraina.
Tom e Sarah
Dopo un lungo percorso, abbiamo trovato alla fine del tunnel il sogno di nostra figlia Donna, che ci ha riempito di felicità tanto quanto l'aver trovato la strada di persone gentili, semplici e impegnate come Bismark.
Francesco e Laura
Grazie per averci aiutato a trovare la strada che si è conclusa con l'immenso dono di due bambine, Emma e Gabriella.
Siamo molto grati per il trattamento caloroso dell'équipe di Gestlife.
Fabio e Isabella
Vorremmo ringraziare il team di Gestlife per tutto l'aiuto che ci ha dato durante il nostro soggiorno a Kiev.
Sono passati molti giorni, ma con il vostro sostegno siamo riusciti a realizzare il nostro sogno.
Naturalmente il servizio può essere migliorato, ma sono fiducioso che con un po' più di tempo e un feedback costruttivo da parte dei clienti sarà possibile realizzarlo.
Grazie ancora.

Se desiderate fissare un appuntamento telefonico (gratuito), senza alcun impegno, potete farlo CLICCANDO QUI.






Che cos'è la maternità surrogata?

In cosa consiste la maternità surrogata?


In cosa consiste la maternità surrogata? La maternità surrogata gestazionale o maternità surrogata è una tecnica di riproduzione assistita che prevede la gestazione di un bambino con una donna (precisiamo che il termine madre surrogata è un termine da non usare) che non sarà la sua madre biologica, poiché l'embrione impiantato non ha alcun legame genetico con lei.






Ogni anno, centinaia di coppie o persone singole si rivolgono alla maternità surrogata per realizzare il sogno di una vita: diventare genitori.



La maternità surrogata è un processo complicato in cui si mescolano la medicina più avanzata, le leggi di ciascun Paese (quasi sempre contraddittorie o incompatibili), lingue e costumi diversi. Un processo complicato in cui nulla può essere lasciato al caso. Non è un lavoro per "dilettanti", con buone intenzioni ma poca esperienza.

La maternità surrogata, comunemente nota anche come maternità surrogata, è una tecnica di riproduzione assistita umana in cui una donna, chiamata gestante, offre la propria capacità gestazionale a un'altra persona o a futuri genitori, chiamati anche genitori intenzionali, affinché possano realizzare il loro sogno di diventare genitori.

Il processo di maternità surrogata si svolge attraverso la fecondazione in vitro o FIV, in cui i gameti provengono dallo sperma del partner maschile e dagli ovuli della futura madre. Nel caso in cui uno di questi partner non possa fornire i propri gameti, può ricorrere alla donazione di gameti, sia da parte di un donatore di ovuli che di spermatozoi nel Paese in cui si svolge il processo di maternità surrogata.


Perché scegliere Gestlife per la maternità surrogata?



Maternità surrogata

Maternità surrogata


Probabilmente state valutando altre alternative per portare a termine il vostro processo di maternità surrogata Spesso, e con la sana intenzione di risparmiare denaro, molti genitori considerano la possibilità di portare a termine il processo di maternità surrogata da soli, senza l'aiuto di professionisti, o di utilizzare un'agenzia di maternità surrogata con prezzi più convenienti.

Considerate per un momento se, per un divorzio o per una causa con un'auto che avete tamponato, o per denunciare un licenziamento ingiusto dal vostro lavoro, osereste essere l'avvocato di voi stessi. Ovviamente la risposta è "NO". Allora perché dovreste farlo per la maternità surrogata?

Ogni 3 o 4 mesi riceviamo chiamate da genitori surrogati che sono intrappolati in un paese, perché hanno fatto il processo di maternità surrogata da soli e non sanno come attraversare la frontiera con il loro bambino, e in molti casi incontrano difficoltà, derivate da errori di base commessi da chi non conosce il processo legale della maternità surrogata. Le conseguenze sono disastrose: soggiorni interminabili, a volte per mesi, in un paese, impossibilità di registrare il bambino, ecc. Economico è costoso.

Realizzare un processo di maternità surrogata con GestLife è sinonimo di fiducia:: il vostro processo sarà nelle mani di veri professionisti con una vasta esperienza nella maternità surrogata, con più di 500 genitori felici alle spalle ogni anno, con tutte le garanzie del caso.


In cosa consiste la maternità surrogata?

Informazioni estese sulla maternità surrogata


Se desiderate fissare un appuntamento telefonico (gratuito), senza alcun impegno, potete farlo CLICCANDO QUI.

Cosa significa gestante?

gestante o gravidanza surrogata


Che cos'è una gestante? È corretto chiedere che cos'è gestante? Si parla di gestante quando una donna porta avanti una gravidanza e dà alla luce un bambino che geneticamente e legalmente appartiene ad altri genitori. La gestante in un processo di maternità surrogata è, quindi, la donna che, in accordo con una persona o una coppia che saranno i genitori previsti, accetta di farsi trasferire nel proprio utero l'embrione creato in precedenza attraverso la Riproduzione Assistita per rimanere incinta di tale embrione, portarlo a termine e dare alla luce un bambino in sostituzione dei suddetti genitori previsti.

Il termine "surrogata" o "madre surrogata" è usato per indicare in modo dispregiativo la donna che porta avanti il processo di maternità surrogata. Il termine corretto è gestante, ovvero la donna che porta avanti una gravidanza surrogata in sostituzione dei genitori che non sono in grado di portare a termine una gestazione. I gameti possono provenire dai genitori previsti e/o da terzi.

I termini madre surrogata o utero in affitto sono il modo dispregiativo e scorretto di riferirsi al processo di maternità surrogata, un processo in cui una donna porta avanti una gravidanza surrogata e dà alla luce un bambino che, geneticamente e legalmente, è figlio di altri genitori. La gestante è, quindi, la donna che, in accordo con una persona o una coppia, che saranno i genitori designati, accetta di partecipare a una riproduzione assistita in cui un embrione viene trasferito nel suo utero, di portarlo in gestazione e di partorire, in sostituzione dei suddetti genitori designati, che per qualche motivo non possono portare a termine una gestazione.

Si parla di maternità surrogata, maternità surrogata gestazionale, maternità surrogata, maternità surrogata, maternità surrogata, madre surrogata, madre surrogata, madre surrogata, madre surrogata, madre surrogata, madre surrogata, madre surrogata, madre surrogata, madre surrogata, madre surrogata, madre surrogata, madre surrogata, ecc.



gestante

Che cos'è una gestante?


L'OMS chiama la donna che porta avanti il processo di maternità surrogata "gestante" ai genitori che desiderano diventare genitori surrogati. Per "gestante" si intende una donna che porta avanti una gravidanza o una gravidanza surrogata con l'accordo di far nascere il bambino ai genitori previsti. I gameti possono provenire dai genitori previsti e/o da terzi.

Dopo aver spiegato cos'è la maternità surrogata, ricordiamo che l'OMS chiama questa tecnica "maternità surrogata" e non "maternità surrogata".

Clicca qui



Grembo surrogato

Maternità surrogata e maternità surrogata



Per molti anni abbiamo assistito a un dibattito etico-linguistico-morale su come chiamare o denominare queste tecnologie di riproduzione assistita (ART) (è corretta la maternità surrogata?).

La maternità surrogata o la maternità surrogata sono termini che non dovrebbero essere utilizzati? Perché si usa il termine maternità surrogata? Queste tecniche sono riconosciute dal corpo centrale dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e dal nostro ordinamento giuridico, anche se quest'ultimo non consente di utilizzare il termine in modo molto specifico.


vientre de alquiler


Maternità surrogata o gravidanza surrogata

Perché la chiamano maternità surrogata



Esistono diverse terminologie, maternità surrogata o gestazionale, termine utilizzato dall'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS). Invece di maternità surrogata o maternità surrogata

I gruppi o i collettivi femministi contrari a questa tecnica usano spesso il termine utero in affitto o madre surrogata, in senso peggiorativo, al posto di maternità surrogata o gestazionale, alludendo a una degradazione dovuta all'uso del corpo di una donna in cambio di denaro.

È chiaro che una donna non è una cosa che si può affittare, né lo è il suo grembo; le donne incinte sono donne che non cedono il loro grembo, ma piuttosto la loro capacità di gestazione a persone che desiderano formare una famiglia.

Anche il termine madre surrogata non è corretto, poiché la madre surrogata non surroga né affitta le cure dei bambini una volta nati. Questo deriva da una traduzione errata di altre lingue che utilizzano il termine inglese "surrogate mother". Sono piuttosto i genitori intenzionali a occuparsi della maternità dei loro figli surrogati.

Come scegliere un'agenzia di maternità surrogata

Maternità surrogata


Se desiderate fissare un appuntamento telefonico (gratuito), senza alcun impegno, potete farlo CLICCANDO QUI.

Quando si sceglie un'agenzia di maternità surrogata, ci sono diverse cose da tenere a mente. Innanzitutto, è bene chiarire che la denominazione sociale "agenzia di maternità surrogata" non esiste. Ecco perché alcune agenzie di maternità surrogata hanno come oggetto sociale "costruzione, installazione e manutenzione" o "importazione, esportazione, distribuzione e commercio all'ingrosso nel settore automobilistico".

Legislazione sulla maternità surrogata

Dove è legale la maternità surrogata?


Noi di Gestlife siamo prima di tutto uno studio legale, quindi conosciamo la legislazione sulla maternità surrogata. La maternità surrogata non ha una regolamentazione chiara (nella nostra legislazione c'è solo un riferimento alla maternità surrogata, che dichiara nulli i contratti di maternità surrogata). Per questo motivo la nostra "agenzia di maternità surrogata" si occupa di fornire consulenza legale sul processo di maternità surrogata. Il processo medico di maternità surrogata si svolge nei Paesi in cui la maternità surrogata è legale ed esiste una legislazione chiara.

Molte agenzie di maternità surrogata sono fondate da genitori che sono diventati genitori attraverso la maternità surrogata e si considerano già esperti del settore. Creano un'agenzia di maternità surrogata che funge, in realtà, da intermediario tra i genitori e la clinica di maternità surrogata nel Paese in cui si svolge il processo di maternità surrogata (ad esempio, l'Ucraina). Nonostante la loro possibile buona fede, non hanno strutture nei Paesi in cui si svolge il processo. Sono semplici intermediari e questo si noterà quando sorgeranno problemi, come pandemie, guerre e spesso problemi minori che, essendo solo intermediari, non hanno il potere di risolvere.

Quando si opta per un'agenzia di maternità surrogata di questo tipo, che in realtà non ha alcuna struttura propria nel Paese in cui si svolge il processo e nessuna persona con la necessaria formazione giuridica per portare a termine il processo di filiazione al momento dell'arrivo nel Paese d'origine, si rischia di avere problemi che potrebbero addirittura portarci a perdere il nostro bambino. Pertanto, se non scegliereste una persona che non è un avvocato per un processo legale come il divorzio, solo perché è divorziata, non fate lo stesso per la maternità surrogata.

Dove è legale la maternità surrogata?

Paesi legali per la maternità surrogata


Se vogliamo portare a termine un processo di maternità surrogata, dobbiamo andare all'estero. Un processo di maternità surrogata può essere condizionato da molti fattori. Per questo motivo non esiste un Paese migliore per la maternità surrogata. Ci sono diversi punti da tenere in considerazione, tra cui:

• Tipo o modello di famiglia:
Ci sono Paesi che permettono la maternità surrogata solo alle coppie eterosessuali, mentre altri Paesi la permettono anche alle coppie omosessuali.

• Stato civile:
Così come ci sono Paesi che vietano la maternità surrogata agli omosessuali, ci sono anche Paesi che non permettono la maternità surrogata alle coppie eterosessuali non sposate, come nel caso dell'Ucraina.

• Legislazione di tipo surrogatorio:
In Canada, ad esempio, la maternità surrogata è altruistica e molto ben regolamentata, ma è pensata per i canadesi, non per gli stranieri. In una gravidanza surrogata in Canada non sono ammessi intermediari, quindi se fate una maternità surrogata in Canada, dovrete andare da sole a prendere il vostro bambino e firmare tutta la documentazione legale, che sarà anche in un'altra lingua. Nessun dipendente dell'agenzia di maternità surrogata potrà accompagnarvi, perché rischierebbe una pena detentiva. Quindi, in caso di problemi, sarete da sole e potrete ricevere consigli solo per telefono o via e-mail..

• Motivi medici:
Nella maggior parte dei Paesi in cui è possibile ricorrere alla maternità surrogata, è necessario che sia dimostrato un problema medico che impedisca alla madre di portare in grembo il proprio figlio, senza rischi per sé o per il bambino.

• Prezzo del trattamento:
La maternità surrogata negli Stati Uniti, dove non c'è la previdenza sociale, non è la stessa cosa della maternità surrogata, ad esempio, in Ucraina o in Albania. Molte coppie gay che vogliono ricorrere alla maternità surrogata finiscono per scartarla pensando di poterla fare solo negli Stati Uniti, mentre, in realtà, la maternità surrogata può essere fatta anche da coppie gay in Albania, ad esempio.

• Determinazione della parentela:
In alcuni Paesi la sentenza del tribunale stabilisce che il bambino nato da maternità surrogata è figlio dei genitori surrogati, mentre in altri Paesi si ottiene un certificato di nascita. Quando si arriva nel proprio Paese, il processo di filiazione è diverso a seconda che la maternità surrogata sia stata fatta in un Paese o in un altro.

• Necessità di donazione di ovuli e/o sperma:
Ci sono coppie in cui entrambi i partner possono contribuire con il loro materiale genetico, ma altre non possono, come nel caso della maternità surrogata per i gay o per le coppie con alcuni tipi di problemi di fertilità.

• Scelta e rapporto con la gestante:
Ci sono coppie con problemi di fertilità per le quali è difficile accettare il fatto di dover ricorrere alla maternità surrogata a causa dell'impossibilità di portare in grembo un figlio. Altre coppie, invece, desiderano avere un rapporto molto stretto con la propria gestante. In entrambi i casi, è importante almeno conoscere la gestante, innanzitutto per assicurarsi che venga trattata nelle condizioni che merita in quanto essere umano. In secondo luogo, per assicurarsi che sia sempre la stessa. Ci sono agenzie che non vi permettono di avere un rapporto con la gestante, perché la tengono in un appartamento con molte altre, in condizioni subumane, e inoltre, non dandovi i suoi dati, possono permettersi di cambiarla senza che voi sappiate se c'è un problema.

• Disponibilità a viaggiare:
Non è la stessa cosa fare un percorso di maternità surrogata in un paese europeo come la Grecia o l'Ucraina, che distano solo poche ore di aereo, come negli Stati Uniti, dove offriamo anche programmi di maternità surrogata, ma sarebbe assurdo negare che i viaggi sono più lunghi e quindi richiedono maggiore disponibilità.

Se desiderate fissare un appuntamento telefonico (gratuito), senza alcun impegno, potete farlo CLICCANDO QUI.

madre alquiler niño mirando mapa


Tipi di maternità surrogata

Quali sono i tipi di maternità surrogata?



In termini di tipologie di maternità surrogata, questa può essere suddivisa nelle seguenti categorie:

Maternità surrogata commerciale o altruistica.
Maternità surrogata tradizionale o gestazionale
Maternità surrogata extrafamiliare o intrafamiliare


Che cos'è la maternità surrogata commerciale?

Tipi di maternità surrogata



Nella maternità surrogata commerciale, la madre surrogata riceve un compenso finanziario per portare a termine il processo di maternità surrogata.

Ci sono Paesi che hanno una legislazione specifica che sviluppa il diritto del genitore o dei genitori committenti (voi o voi) di effettuare una procedura di maternità surrogata. Queste leggi trasferiscono i diritti sul bambino dai genitori surrogati ai genitori committenti.
Questi Paesi hanno leggi redatte dai loro parlamenti, o successivamente modificate da sentenze di alti tribunali, come la Corte costituzionale, che consentono a determinate persone di svolgere i processi.
Anche se non ci piace il termine "maternità surrogata commerciale", si riferisce alla maternità surrogata in cui la gestante viene pagata, un compenso concordato tra le parti, senza limiti legali. La maternità surrogata altruistica si verifica quando una donna desidera effettuare il processo di maternità surrogata, portando in grembo il figlio di un'altra persona o di altre persone senza alcun compenso economico. Nella maggior parte dei Paesi in cui viene praticata la maternità surrogata altruistica, in cui vengono firmati accordi di maternità surrogata altruistica, la gestante ha un rapporto stretto con i genitori previsti (familiare/amico intimo).

Che cos'è la maternità surrogata tradizionale?

Tipi di maternità surrogata



Dopo i tipi di maternità surrogata, la maternità surrogata viene classificata anche in base al rapporto genetico, di solito la maternità gestazionale o completa (ART) e la maternità surrogata tradizionale o parziale (RMA).

La maternità surrogata tradizionale, che è fortemente scoraggiata e vietata in molti Paesi in cui la maternità surrogata è legale. Una gravidanza surrogata è una gravidanza in cui la madre surrogata contribuisce anche con il suo materiale genetico al processo di maternità surrogata, avendo così un legame genetico con il bambino.

A causa delle complessità legali ed emotive, la maternità surrogata gestazionale è l'opzione abituale e consigliata.

D'altra parte, la maternità surrogata totale o gestazionale è quella che si realizza maggiormente al giorno d'oggi, ovvero quella in cui il materiale genetico per la maternità surrogata è fornito dai genitori intenzionali o, nel caso in cui uno dei due non possa fornirlo, da un donatore anonimo, sia di ovuli che di sperma. La maternità surrogata completa è quella che viene praticata in quasi tutti i casi di maternità surrogata e molti Paesi includono nella loro legislazione sulla maternità surrogata l'obbligo di praticare questo tipo di maternità surrogata e non una maternità surrogata tradizionale o parziale.

madre alquiler

Maternità surrogata altruistica

Che cos'è la maternità surrogata altruistica?



La maternità surrogata altruistica si verifica quando la gestante non riceve un compenso finanziario specifico per il processo di maternità surrogata, al di là delle spese che ne derivano.

Il tipo di legislazione dei Paesi che riconoscono la maternità surrogata altruistica stabilisce un importo massimo di compenso che la gestante può ricevere, poiché la legge vuole evitare che la gestante si arricchisca.
La maternità surrogata altruistica, che è il modello di maternità surrogata in Canada o in Grecia, ad esempio, è un tipo di gravidanza surrogata in cui la legge stabilisce un limite al compenso che la gestante può ricevere, per evitare che la gestante si arricchisca attraverso il processo. Nella maternità surrogata altruistica, invece, le spese mediche, i congedi per malattia, gli abiti di maternità e qualsiasi altra spesa derivante dal processo di maternità surrogata sono di solito coperti e, in molti casi, viene persino dato un compenso alla gestante, anche se in misura limitata per non violare la legge.


Se desiderate fissare un appuntamento telefonico (gratuito), senza alcun impegno, potete farlo CLICCANDO QUI.



Maternità surrogata extrafamiliare e intrafamiliare

Maternità surrogata e tipi di maternità surrogata



Altri due tipi di maternità surrogata sono quelli che derivano dall'attaccamento della madre surrogata alla madre. Nella maternità surrogata extrafamiliare, la madre surrogata è una persona esterna alla famiglia dei genitori previsti. Nel caso della maternità surrogata intra-familiare, si tratta di una madre, di una sorella o di qualsiasi altra persona con un legame familiare con i genitori intenzionali, che decide di essere la loro madre surrogata.

Come già detto, la maternità surrogata prevede che una donna rimanga incinta e dia alla luce il bambino di una coppia che desidera avere un figlio ma non può. La madre surrogata è la donna che gesta e partorisce il bambino in sostituzione dei genitori previsti.

La maternità surrogata intrafamiliare è la scelta di una madre surrogata all'interno della propria famiglia. La maternità surrogata extrafamiliare è una maternità surrogata in cui non esiste alcun rapporto familiare tra la madre surrogata e la famiglia del bambino.

La scelta di ogni tipo di maternità surrogata è solitamente condizionata dalle leggi dei Paesi in cui si svolgerà il processo, nonché dalle leggi sulla filiazione. Consultate la filiazione del padre in base al suo Paese d'origine.



madre alquiler


Che cos'è la filiazione nella maternità surrogata?

Filiazione nella maternità surrogata?



La filiazione nella maternità surrogata o nella gravidanza surrogata, come nelle gravidanze naturali e nell'adozione, è il rapporto giuridico che si instaura tra genitori e figli e da cui derivano una serie di diritti e doveri.

La Corte europea dei diritti dell'uomo (CEDU), con sede a Strasburgo, ha emesso due sentenze, sostanzialmente identiche nelle motivazioni, in cui ha condannato lo Stato francese per aver impedito la registrazione dei bambini nati tramite maternità surrogata, costringendoli così a essere finalmente registrati e a riconoscere la loro filiazione. Si tratta dei casi Mennensson e Labasse, che hanno gettato basi molto importanti per la maternità surrogata in Europa.

"La Corte europea dei diritti dell'uomo, tuttavia, ritiene che la presunta efficacia extraterritoriale di tali norme violi i diritti fondamentali dei minori. Afferma che essi sono stati privati di alcuni dei loro diritti fondamentali, come il diritto alla privacy garantito dalla Convenzione europea dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali. Non possono essere lasciati in una situazione di incertezza giuridica su aspetti essenziali della loro stessa identità, come la nazionalità e la parentela, che deriverebbe dal rifiuto di registrarli".

Pertanto, se desiderate diventare genitori surrogati, vi consigliamo di contattare un consulente familiare GestLife.

La madre surrogata

Chi è la madre in un processo di maternità surrogata?


In un processo di maternità surrogata dobbiamo distinguere, da un lato, la portatrice gestazionale, che non ha, nel caso dei normali processi di maternità surrogata, alcun legame genetico con il bambino, e la madre designata, che è la madre del bambino.

In alcuni casi di maternità surrogata in cui la gestante non può fornire il proprio materiale genetico, si ricorre a una donatrice anonima di ovuli. In nessun caso, però, la gestante deve fornire gli ovociti, se il processo viene effettuato con un'agenzia di maternità surrogata affidabile, poiché ciò è vietato dalla legge.

bambino, a dargli una casa, un'educazione e ad accompagnarlo nel suo percorso vitale. In un processo di maternità surrogata, la madre committente è la madre e la gestante è la donna che si è offerta di aiutarla a realizzare il suo sogno.

In Gestlife accettiamo solo gestanti che hanno già figli propri, per essere sicuri che sappiano come si sentono nei confronti di una gravidanza surrogata e che inizino il processo con la certezza che non influirà sulla loro salute psicologica (oltre ad essere un imperativo legale). Le surrogate che partecipano ai nostri programmi di maternità surrogata, essendo loro stesse madri, capiscono quanto sia importante per altre persone formare una famiglia e vogliono aiutarle a realizzarla.

Pertanto, e in breve, nella maternità surrogata la madre intenzionale o committente è la madre.


Dubbi sulla maternità surrogata

Trattamento di fertilità con maternità surrogata



È una tecnica di riproduzione assistita umana (ART).

Il trattamento di fecondazione in vitro (FIV) è la tecnica utilizzata nei processi di maternità surrogata per aiutare le coppie e le persone che lottano per avere un bambino.

Durante il trattamento di fecondazione in vitro, gli ovuli vengono prelevati dalle ovaie della madre desiderata, o da una donatrice, e fecondati in vitro (in una provetta, da cui il termine "fecondazione in vitro"). L'ovulo fecondato dallo sperma del padre, l'embrione, si impianta nell'utero della madre, dove si svilupperà in una gravidanza surrogata sana o in una gravidanza surrogata gestazionale.

Nel trattamento di fecondazione in vitro, l'iniezione intracitoplasmatica di sperma (ICSI) viene eseguita in laboratorio. Questo trattamento prevede l'iniezione di un singolo spermatozoo direttamente nell'ovulo. L'ICSI è consigliata alle coppie in cui il partner maschile ha un basso numero di spermatozoi o una bassa motilità degli spermatozoi, il che rende meno probabile che gli spermatozoi fecondino l'ovulo da soli. L'inseminazione artificiale è sconsigliata nella maternità surrogata.

Ricordiamo che nella maternità surrogata tradizionale la surrogata utilizza il proprio ovulo, per cui è possibile effettuare l'inseminazione artificiale, ma questo implica che la surrogata avrà un legame genetico con il bambino.

Ho letto e accetto la clausola informativa sulla protezione dei dati. Acconsento al trattamento dei miei dati per ricevere informazioni per via elettronica. Vedi informazioni di base.

¿Quieres más información?

Te ayudamos sin compromiso



La maternità surrogata è legale?

Il concetto di madre surrogata è legale?



madre alquiler
vientre de alquiler

È corretto usare la parola madre surrogata?

Come funziona l'utero in affitto?

Prima di tutto, usiamo i termini giusti. È comune vedere nei media il termine "maternità surrogata" o "maternità surrogata". Ma gli uteri e le persone non possono essere affittati, quindi la maternità surrogata non è legale, in nessuna parte del mondo. Ciò che è legale è la maternità surrogata. Non è corretto usare termini come "madre surrogata" o "utero in affitto". I termini corretti sono "maternità surrogata", "maternità surrogata" e "maternità surrogata". Una madre surrogata è una donna che porta in grembo e dà alla luce il figlio di una coppia o di una singola persona. Nella maternità surrogata, la madre surrogata non ha un legame genetico con il bambino. Quando parliamo di maternità surrogata, parliamo di una donna che fa questo processo liberamente, senza essere costretta. Altrimenti si tratterebbe del caso della cosiddetta "maternità surrogata", che non è legale. In Gestlife dedichiamo molti sforzi per garantire i diritti di tutte le parti coinvolte in una maternità surrogata. Per maggiori informazioni, cliccate qui.

vientre de alquiler


Volete ricevere più informazioni?

Vi aiutiamo senza impegno



GestlifeVerità o bugie? Maternità surrogata


Il ministro della propaganda nazista Joseph Goebbels disse che "Una bugia ripetuta mille volte diventa adeguatamente la verità". Nel mondo della maternità surrogata, capita spesso che le agenzie, in una competizione sleale o nei forum, ripetano bugie così tante volte che alla fine possono sembrare vere. Ma una bugia è sempre una bugia. Per questo motivo, faremo chiarezza su alcune bufale comuni, che vi aiuteranno a comprendere meglio il processo.

Tutto sulla maternità surrogata

Solo i processi di maternità surrogata negli Stati Uniti offrono garanzie legali

FALSO

Paesi come la GRECIA o l'UCRAINA sono affidabili quanto gli Stati Uniti, dove si svolgono i processi di maternità surrogata. Le agenzie americane tendono ad attaccare le altre destinazioni, in una concorrenza sleale, perché stanno perdendo clienti a causa del fatto che i prezzi della maternità surrogata negli Stati Uniti sono molto più alti che in questi paesi. Gestlife è un'azienda americana, con programmi propri negli Stati Uniti, e per questo motivo non attacca altre destinazioni altrettanto affidabili.


Le madri di altri Paesi vengono sfruttate nei processi di maternità surrogata

FALSO

Paesi come l'UCRAINA e la GRECIA hanno una legislazione di lunga data che protegge i diritti delle madri surrogate. Nessun Paese è esente da agenzie che attuano pratiche immorali o illegali, violando i diritti delle madri surrogate. Ma se ciò accade, le autorità se ne occupano, come è accaduto in passato con agenzie senza scrupoli. Ma GESTLIFE si assicura, attraverso i propri uffici, che le condizioni di vita delle gestanti siano adeguate. I programmi di GESTLIFE sono realizzati con donne incinte selezionate da GESTLIFE, senza intermediari, garantendo le loro condizioni di vita.


I programmi di maternità surrogata a prezzo fisso sono una truffa

FALSO

Le agenzie che fanno pagare i programmi di maternità surrogata a prezzo aperto (sappiamo quanto costa all'inizio, ma mai quanto ci costerà alla fine) non hanno altri argomenti. Pagare un prezzo fisso è sempre meglio di un prezzo aperto che può crescere fino a rovinare la nostra economia. Le agenzie, afflitte da intermediari che prendono un buon compenso ciascuno, semplicemente per mettere in contatto le persone, rendono i processi più costosi e non possono offrire un prezzo chiuso, quindi non hanno altro argomento per farsi strada nel settore, se non cercare di screditare le poche agenzie che, come Gestlife, offrono programmi a prezzo chiuso. Se una clinica non ci offre un programma con un numero illimitato di trasferimenti di embrioni e un numero illimitato di fecondazioni in vitro, e tuttavia pretende di farci pagare per ogni atto medico che compie, che credibilità ha il fatto che vuole che la nostra gestante rimanga incinta il prima possibile, se ci fa pagare ogni volta che non ci riesce? Con i programmi a prezzo fisso questo dubbio scompare, poiché la clinica è la prima interessata a che la gestante rimanga incinta al primo tentativo, dato che, in caso contrario, sarà la clinica a dover pagare i trattamenti medici successivi. Pertanto, chiedete sempre un programma con un prezzo fisso, senza sorprese.


Il processo di maternità surrogata è un processo non complicato che posso gestire da sola

FALSO

Il processo di maternità surrogata è molto complicato. Si tratta di una miscela di legislazioni contraddittorie di due Paesi, di ostacoli burocratici da parte delle amministrazioni dei Paesi di destinazione che non accettano queste tecniche, di un processo medico difficile e del soggiorno in Paesi sconosciuti, con una lingua diversa. Se vi rivolgete a un avvocato per una semplice consulenza di lavoro, avete davvero intenzione di affrontare da soli un processo così complicato come la maternità surrogata? Potete essere vittime di inganni, truffe e furti da parte di persone senza scrupoli che aspettano genitori disperati senza una consulenza professionale.


È meglio contrattare le agenzie di maternità surrogata direttamente nel Paese di destinazione. Si risparmiano gli intermediari

FALSO

Alcuni genitori, pensando di risparmiare, si rivolgono direttamente a un'agenzia di maternità surrogata in un paese straniero. Ma dimenticano che l'agenzia si occuperà solo del processo medico e non della parte legale con il consolato. I genitori devono occuparsi del follow-up dell'intero processo. Bisogna essere molto coraggiosi e parlare le lingue, oppure molto imprudenti.
In Ucraina, ad esempio, la maggior parte delle "agenzie" di maternità surrogata ha chiuso i battenti quando è iniziata la guerra con la Russia. Tuttavia, Gestlife ha mantenuto aperti i suoi uffici e la sua clinica perché avevamo altri 9 Paesi in cui trattare e la nostra solvibilità finanziaria non dipendeva esclusivamente dall'Ucraina. Improvvisamente, centinaia di genitori si sono trovati da un giorno all'altro senza nessuno all'altro capo del telefono, senza sapere dove e come fosse la loro donna incinta. Questo è uno dei rischi di lavorare con le agenzie locali.


È meglio affidarsi a una piccola agenzia di maternità surrogata. Il trattamento è più personale

FALSO

Crescono come funghi le piccole "aziende" (chiringuitos) che, dopo un processo di maternità surrogata personale, pensano di recuperare il denaro speso vendendo programmi di maternità surrogata. Ottime intenzioni, ma nessuna struttura nel Paese di destinazione, né conoscenze legali, possono rovinare un intero processo quando sorgono problemi (e spesso lo fanno). Le pandemie, le guerre o i cambiamenti legislativi ci hanno insegnato l'importanza di disporre di strutture sovranazionali, che ci permettano anche di cambiare paese nel caso in cui sorgano complicazioni nel paese in cui stiamo svolgendo il nostro processo di maternità surrogata.


Farlo con GESTLIFE è molto più costoso e ci sono altre agenzie di maternità surrogata che offrono lo stesso per molto meno

FALSO

GESTLIFE offre solo programmi di PRIMA CLASSE per genitori che non vogliono problemi. Per questo è fondamentale avere personale multilingue e preparato, uffici propri e offrire tutta una serie di servizi che le agenzie non offrono e che garantiscono il successo. E successo significa avere il proprio figlio, che non ha prezzo. I nostri programmi sono i più completi, perché coprono tutti i possibili imprevisti, evitando sorprese finanziarie ai futuri genitori. Nessuna fregatura e nessun cartone. Nessun buco nascosto.
I programmi di Gestlife possono essere un po' meno economici di quelli di alcune agenzie di intermediazione, ma questo perché noi indennizziamo la gestante con un compenso molto più alto di quello offerto dalle "agenzie".
La differenza di prezzo, quindi, si basa sul restituire meglio e sul prendersi cura della persona che ci darà ciò che più desideriamo nella nostra vita: i nostri figli.
Le agenzie, in cui c'è un intermediario nel vostro paese d'origine, o in un altro paese (spesso un paese diverso da quello in cui si svolgerà il programma di maternità surrogata), con un'agenzia intermediaria (perché la clinica non è la loro), sommano le spese di intermediazione, una dopo l'altra, e poiché i programmi hanno un tetto massimo sul prezzo, lo fanno a costo di ridurre il compenso delle madri surrogate, compensandole fino al 40% in meno rispetto a Gestlife, il che è chiaramente sfruttamento.
Eliminando gli intermediari, Gestlife può allocare le proprie commissioni per compensare meglio il Gestante, il vero protagonista della storia.
BCercare l'opzione più economica per la maternità surrogata è come guidare una polizza completa o una terza parte. Quando succederà qualcosa, rimpiangeremo di non avere la copertura completa. Non confondete mai il valore con il prezzo.


Ordina il nostro libro GRATUITO


"Tutto quello che avreste voluto sapere sulla maternità surrogata, ma non avete mai osato chiedere edizione 2024".

"Tutto quello che avreste voluto sapere sulla maternità surrogata, ma non avete mai osato chiedere edizione 2024".

Ottenete "tutto quello che avreste voluto sapere sulla maternità surrogata, ma non avete mai osato chiedere edizione 2024", un libro per comprendere tutti gli aspetti della maternità surrogata nel vostro Paese e all'estero, che vi aiuterà a capire la maternità surrogata e vi farà capire la maternità surrogata. Tutto ciò che dovete sapere sulla maternità surrogata in questo manuale completo, che potete scaricare e leggere ovunque vogliate.

Un modo fantastico per imparare, conoscere e sapere tutto quello che c'è da sapere sulla maternità surrogata gestazionale. Aspetti generali e specifici su questo argomento. Un altro modo di intendere la maternità o la paternità, che dà la possibilità di diventare genitori a molte famiglie ogni anno.

libro el abc de la gestacion subrogada
Gestlife

La genitorialità ha cambiato le nostre vite. C'è stato un prima e un dopo. E il dopo, è stato molto meglio. Quindi abbiamo iniziato anni fa questo viaggio, per rendere reale l'irreale, e possibile l'impossibile. Oggi siamo più di 100 persone in 7 paesi.


Redes sociales


Gestlife
Gestlife
Gestlife