🤰 Maternità surrogata in Messico

Maternità surrogata in Messico

Maternita' surrogata in Messico

Maternità surrogata in Messico

Chi può ricorrere alla maternità surrogata in Messico?

Il Messico è un Paese in cui la maternità surrogata è ora praticata da cliniche su base altruistica. Sebbene non esista una legislazione esplicita sulla maternità surrogata, sia le coppie eterosessuali sposate e non sposate che gli uomini single possono effettuare procedure di maternità surrogata. Pertanto, il Messico è uno dei Paesi in cui non esiste una legge esplicita sulla maternità surrogata, cosa che i genitori committenti dovrebbero avere ben chiara quando decidono il Paese in cui effettuare il processo di maternità surrogata.

Uno dei principali vantaggi offerti da questo Paese sono i prezzi, molto più bassi rispetto agli Stati Uniti. Anche la facilità della lingua (più di 700 milioni di abitanti parlano spagnolo nel mondo) fa sì che molte coppie optino per questa destinazione quando si tratta di portare a termine un processo di maternità surrogata.

La legge sulla maternità surrogata in MESSICO

PRIMA DI TUTTO UN PO' DI STORIA.

In Messico non esiste una legge esplicita sulla maternità surrogata. Alcuni Stati, come SINALOA, QUERÉTARO, COHAHUILA e SAN LUIS POTOSI, vietano esplicitamente la maternità surrogata. TABASCO e SINALOA. limitano il diritto di effettuare procedure di maternità surrogata ai soli cittadini messicani. Il resto degli Stati messicani non ha una legislazione in merito, né favorevole né contraria.

In Messico DF non esiste una legge sulla maternità surrogata di per sé, ma esiste una proposta di legge che mira a garantire i diritti di filiazione dei genitori previsti e un'ampia giurisprudenza che riconosce i diritti dei genitori previsti.

Per diversi anni e fino al 16 gennaio 2016, il Tabasco è stato lo Stato per eccellenza in cui si è svolta la maggior parte dei processi di maternità surrogata, dato che la sua legislazione la consentiva alle coppie messicane e non la vietava esplicitamente agli stranieri. Tuttavia, a causa di alcuni abusi commessi da alcune coppie, lo Stato di Tabasco ha finito per vietare la maternità surrogata per i cittadini stranieri il 16/1/2016, rispettando i processi in corso (per quei genitori che avevano già un contratto con una madre surrogata, anche se non era incinta) poiché nessuna legge può entrare in vigore retroattivamente. Ma questo ha significato la chiusura del Messico per gli stranieri da quel momento in poi.

Per anni e fino a poco tempo fa, questo significava la fine della maternità surrogata in Messico.

Ma nel giugno del 2021, la CORTE SUPREMA DEL MESSICO, in risposta a un ricorso presentato da una clinica, ha stabilito che lo Stato di Tabasco ha oltrepassato i suoi poteri, lasciando agli Stati la possibilità di decidere se regolamentare le condizioni economiche per la pratica della maternità surrogata o lasciarla alla libertà delle parti private coinvolte. La Corte ritiene "infondata l'idea che vi sia un obbligo per i legislatori locali di prevedere la gratuità dei contratti di maternità surrogata". Pertanto, lo Stato può obbligare alla gratuità, stabilire condizioni di pagamento o lasciare la questione alla discrezione di un accordo privato. Lo Stato di Tabasco non ha ancora modificato la legge.

Per questo motivo, ancora una volta, molte cliniche in Messico offrono procedure di maternità surrogata, anche se nessuno Stato messicano ha una legislazione esplicita a favore della maternità surrogata.

Da allora diversi Stati hanno legiferato vietando la maternità surrogata per i cittadini stranieri: SINALOA, QUERÉTARO, COHAHUILA e SAN LUIS POTOSI.

SITUAZIONE GIURIDICA ATTUALE IN MESSICO

In Messico DF non esiste una legge sulla maternità surrogata di per sé, ma esiste una proposta di legge che mira a garantire i diritti di filiazione dei genitori previsti e un'ampia giurisprudenza che riconosce i diritti dei genitori previsti.

Attualmente, i tribunali riconoscono i diritti dei genitori committenti. Tuttavia, dobbiamo sapere che in Messico non esiste uno Stato che abbia esplicitamente una legge sulla maternità surrogata, per cui il Messico fa parte dell'elenco dei Paesi che non hanno una legislazione in materia. È la giurisprudenza dei tribunali a garantire il diritto dei genitori committenti.

I genitori che desiderano scegliere il Messico come destinazione devono essere consapevoli che, in assenza di una legislazione esplicita, c'è sempre il rischio di future modifiche legislative, favorevoli o contrarie, anche se qualsiasi modifica legislativa non potrà mai essere applicata retroattivamente.

Consultate il vostro consulente familiare per conoscere i programmi che Gestlife offre in Messico e le loro caratteristiche.

Se desiderate maggiori informazioni sui nostri programmi, potete fissare un appuntamento telefonico gratuito e non vincolante CLICCANDO QUI.

A chi sarà registrato il bambino dopo la nascita?

Una volta avvenuto il parto, i genitori intenzionati devono registrare il bambino nel registro civile di Città del Messico, per il quale è necessario fornire un certificato di nascita rilasciato dalla clinica e la sentenza fornita dal tribunale.

In questo modo si ottiene il passaporto messicano, il passaporto della nazionalità dei genitori o il salvacondotto (a seconda della nazionalità dei genitori).

Consultate il vostro caso con il vostro consulente familiare presso Gestlife. Nel caso di maschi non sposati, la donna incinta compare nel certificato di nascita.

maternità surrogata Messico

Tipo di gestazione
Come nella maggior parte dei Paesi, la gestazione gestazionale o totale, che è quella in cui la portatrice gestazionale non fornisce materiale genetico, è vietata nella maggior parte dei Paesi che praticano la maternità surrogata gestazionale.

Il materiale genetico può essere fornito dai genitori o da un donatrice di ovuli. Quando si ricorre a un donatrice di ovuli, il donatore può essere solo una donatrice di ovuli, poiché in questo Paese non esiste una sentenza del tribunale, la paternità è determinata dalla filiazione e il padre deve dimostrare il suo rapporto biologico con il bambino. Il donatore può essere anonima o scelto.

Le donatrici sono solitamente donne sane di età compresa tra i 18 e i 26 anni, che si sottopongono a un rigoroso controllo medico per verificare il loro stato di salute.

Se desiderate maggiori informazioni sui nostri programmi, potete fissare un appuntamento telefonico gratuito e non vincolante CLICCANDO QUI.

Un addetto all'assistenza in loco nella vostra lingua (inglese, francese, spagnolo, italiano, tedesco).

Il nostro personale vi assisterà nel nostro ufficio di Tirana (Albania) nella vostra lingua. In un processo in cui le questioni legali si mescolano a quelle mediche, è importante parlare la stessa lingua e capirsi. Con Gestlife non vi sentirete mai stranieri in un paese straniero.

È una cosa che sembra ovvia, quando con alcune agenzie avete la fortuna di parlare con un consulente nella vostra lingua, ma una volta firmato il contratto, il resto del personale non la parla e dovrete difendervi in inglese, o in un'altra lingua, con dei traduttori. Se vi rivolgete ad altre agenzie, assicuratevi che questo non accada. Un anno e mezzo (la durata di un processo) dovendo parlare in altre lingue è molto stressante.

Ufficio proprio in Messico

Gestlife ha un proprio ufficio in questo Paese. Non siamo intermediari. Il nostro personale vi assisterà nel nostro ufficio di Mexico DF, nella vostra lingua. In un processo in cui le questioni legali si mescolano a quelle mediche, è importante parlare la stessa lingua e capirsi. Con Gestlife non vi sentirete mai stranieri in un paese straniero.

Assistenza legale in MESSICO

Gestlife dispone di avvocati nella sua sede di Città del Messico per assistervi durante tutto il processo.

Asistencia legal en tu país de origen

La mayoría de “agencias” acaban su labor cuando te entregan el bebé. Otras te ayudan a salir del país, pero luego, es asunto tuyo inscribir tu bebé en tu país de origen. En Gestlife contamos con una red de abogados en todos los países ,para que se ocupen del trámite final en tu país de origen que te permita inscribir a tu hijo sin problemas.

Assistenza legale nel paese d'origine

La maggior parte delle "agenzie" termina il proprio lavoro quando vi consegna il bambino. Altre vi aiutano a lasciare il Paese, ma poi sta a voi registrare il bambino nel vostro Paese d'origine. Noi di Gestlife abbiamo una rete di avvocati in tutti i Paesi che si occuperanno delle pratiche finali nel vostro Paese d'origine, in modo che possiate registrare il vostro bambino senza problemi.

Se desiderate maggiori informazioni sui nostri programmi, potete fissare un appuntamento telefonico gratuito e non vincolante CLICCANDO QUI.

Costo di un processo di maternità surrogata in MESSICO

Il costo di una procedura di maternità surrogata in Messico, varia da 79.000 a 94.000 euro, a seconda del programma e delle garanzie scelte.

Se desiderate maggiori informazioni sui nostri programmi, potete fissare un appuntamento telefonico gratuito e non vincolante CLICCANDO QUI.

Quali programmi si possono contrattare in Messico?

In tutti i nostri Paesi è possibile iscriversi ai seguenti programmi:

  • BASE
  • STANDARD
  • STANDARD PLUS
  • STANDARD PLUS PREMIUM

Potete consultare i servizi inclusi in ogni programma nei dossier di ciascun Paese. Chiedeteli al vostro consulente familiare, senza alcun impegno.

HIV, epatite e malattie sessualmente trasmissibili

Gestlife è una delle poche agenzie che ha programmi per i genitori che risultano positivi al test dell'HIV, dell'epatite o delle malattie veneree. Al giorno d'oggi, questo non è un ostacolo alla genitorialità. Se questo è il vostro caso, consultate il vostro consulente familiare e saremo lieti di aiutarvi.

Caratteristiche particolari del Paese:

In assenza di una legge sulla maternità surrogata, le coppie eterosessuali sposate, le coppie non sposate e i single non sono esplicitamente riconosciuti dalla legge, ma non sono nemmeno vietati, come ha stabilito la giurisprudenza dei tribunali. Pertanto, possono portare a termine il processo.

Il costo di un processo è molto inferiore a quello della Florida - USA. La maggior parte dei programmi di vanno da 70.000 a 90.000 euro in totale.

Possibilità di programma con PGS con selezione del sesso

Assicurazioni multiple incluse in alcuni programmi: assicurazione medica per la gestante, assicurazione per il decesso della gestante o della donatrice di ovuli, assicurazione per il decesso del bambino con il riavvio del programma, ecc... In modo che, qualunque cosa accada, possiate realizzare il vostro sogno di diventare genitori.

Svantaggi

La sentenza ottenuta non è riconosciuta dalla maggior parte dei Paesi. Il bambino verrà intestato al padre, che dovrà adottarlo nel suo Paese d'origine se c'è un altro coniuge, una volta nel suo Paese.

I programmi in Messico non prevedono un numero illimitato di FIV.

Se desiderate maggiori informazioni sui nostri programmi, potete fissare un appuntamento telefonico gratuito e non vincolante CLICCANDO QUI.

Volete ricevere più informazioni?

Vi aiutiamo senza impegno



Gestlife

La genitorialità ha cambiato le nostre vite. C'è stato un prima e un dopo. E il dopo, è stato molto meglio. Quindi abbiamo iniziato anni fa questo viaggio, per rendere reale l'irreale, e possibile l'impossibile. Oggi siamo più di 100 persone in 7 paesi.


Redes sociales


Gestlife
Gestlife
Gestlife