🤰 Maternità surrogata stati uniti

Maternità Surrogata negli USA

Maternità Surrogata negli USA

Maternità Surrogata negli USA

utero in affitto stati uniti

Maternità surrogata Situazione legale negli Stati Uniti


Gli Stati Uniti sono il Paese che da più tempo porta avanti i processi di maternità surrogata. Le prime procedure di maternità surrogata sono state effettuate negli anni '80, quasi quattro decenni fa. È tradizionalmente il Paese più conosciuto, in quanto la maggior parte delle celebrità ha scelto di svolgere il processo di maternità surrogata negli Stati Uniti, non perché sia la destinazione più sicura, ma perché ha la legislazione più permissiva, come nel caso della California. Per questo motivo è diventato uno degli Stati più popolari per questo tipo di processo.

Gli Stati Uniti sono da anni la mecca della maternità surrogata. Con legislazioni diverse in ogni Stato, la California è lo Stato in cui è possibile effettuare la maggior parte delle procedure di maternità surrogata grazie alla mancanza di restrizioni. Gli Stati Uniti, insieme alla Grecia (che non ammette procedure di maternità surrogata per persone non sposate) e al Canada, sono gli unici Paesi che emettono una sentenza del tribunale. Tuttavia, (tranne nel caso della Grecia per i cittadini spagnoli, dove è riconosciuta una sentenza del tribunale), il fatto che sia stata emessa una sentenza del tribunale non comporta vantaggi, poiché in Italia sempre viene riconosciuto il l’atto di nascita.

Maternità surrogata negli Stati Uniti

Le cliniche di maternità surrogata negli Stati Uniti sono di alto livello e le agenzie di maternità surrogata tendono a lavorare abbastanza bene. Ma negli Stati Uniti non esiste la sanità pubblica come la intendiamo in Europa. La medicina è privata e, quindi, in un processo di maternità surrogata negli Stati Uniti, se ci sono spese mediche, dovremo pagarle noi. Quindi, ad esempio, se il bambino ha bisogno di un'incubatrice, dovremo pagare tra i 4.000 e gli 8.000 dollari USA al giorno per l'unità di terapia intensiva, quindi conosciamo il prezzo di partenza, ma mai il prezzo del totale. Gli Stati Uniti sono un paese in cui i genitori con una buona economia possono effettuare procedure di maternità surrogata, dato che il loro costo si aggira tra i 120.000 e i 150.000 euro. Chiunque vi dica il contrario vi sta ingannando e nasconde costi che appariranno in seguito, per rendere semplicemente più attraente il programma di maternità surrogata negli Stati Uniti, forse perché non ha altre destinazioni da offrirvi. La maternità surrogata negli Stati Uniti, del resto, è costretta a competere con Paesi come la Albania o la Grecia, dove costa meno della metà. Ed è difficile vendere qualcosa che costa il doppio solo sulla base di un prestigio passato, che oggi è stato eguagliato da molti Paesi.

Negli Stati Uniti esistono principalmente due tipi di programmi di maternità surrogata:

Procedure di maternità surrogata negli Stati Uniti che si svolgono interamente negli Stati Uniti

Processi di maternità surrogata negli Stati Uniti, ma con il processo di riproduzione assistita (FIV) a Cancun, in Messico, con la gestante che si reca in quella città per il trasferimento degli embrioni e poi torna negli Stati Uniti, dove la gravidanza continuerà fino alla nascita del bambino, che avverrà negli Stati Uniti. Si tratta dei cosiddetti programmi "CROSSBORDER", che sono più economici di quelli realizzati interamente negli Stati Uniti. Ma, come abbiamo detto, le cliniche in Messico hanno tassi di successo inferiori a quelle americane, e a volte ciò che abbiamo risparmiato finisce per essere investito in nuovi trasferimenti di embrioni e nuove FIV. Questi programmi di maternità surrogata negli Stati Uniti sono allettanti, dato il loro costo inferiore, ma bisogna essere consapevoli dei problemi che possono comportare. Questo tipo di programma si è rivelato molto problematico negli ultimi anni, data la complessità del processo, tra due Paesi, e i risultati insoddisfacenti, da parte delle cliniche in Messico.

Per questo motivo, se volete fare il processo di maternità surrogata negli Stati Uniti, dovete avere un budget tra i 150.000 e i 160.000 euro per un bambino, che può superare i 200.000 euro se i bambini sono due (perché nascono sempre prematuri, dato che si tratta di un parto gemellare, e sono necessarie incubatrice e spese mediche).

Sebbene esistano alcune assicurazioni che, apparentemente, possono coprire parte di queste spese, sono molto costose e hanno franchigie importanti a carico dei genitori... Consultate i nostri consulenti se desiderate realizzare il vostro processo di maternità surrogata negli Stati Uniti (USA).

utero in affitto in america

1. Legge sulla maternità surrogata negli Stati Uniti (USA)

Gli Stati Uniti sono uno stato federale, quindi ogni stato ha le proprie leggi, che si estrapolano ai processi di maternità surrogata negli Stati Uniti; per questo motivo, ci sono stati in cui la maternità surrogata è vietata e altri in cui è consentita.

utero in affitto in america

2. Dove è regolamentata la maternità surrogata negli Stati Uniti (USA)?

Negli Stati in cui la maternità surrogata è consentita negli USA, ogni Stato stabilisce le proprie condizioni, ma in generale è consentita anche per qualsiasi modello di famiglia. Nella maternità surrogata negli Stati Uniti, la gestante deve scegliere i genitori previsti che, a loro volta, possono accettarla o rifiutarla. Tra i 13 Stati in cui è consentita la maternità surrogata, la California è la destinazione più popolare. Nello Utah o a Washington la maternità surrogata è altruistica, mentre quella commerciale è punita.

utero in affitto in america

3. Dove la maternità surrogata non è regolamentata negli Stati Uniti (USA)

In secondo luogo, esiste un gruppo di 15 Stati cosiddetti "favorevoli alla maternità surrogata". Si tratta di Stati come l'Idaho, il Connecticut e il Rhode Island che, pur non avendo una legge sulla maternità surrogata, sono favorevoli alla maternità surrogata negli Stati Uniti. Sono i tribunali a decidere in ogni caso.

utero in affitto in america

4. Dove la maternità surrogata è vietata negli Stati Uniti (USA)

In terzo luogo, ci sono gli Stati che vietano la maternità surrogata negli USA. Tra questi Stati che vietano la maternità surrogata, ve ne sono alcuni che la considerano addirittura un reato penale, come l'Arizona o il Michigan. Pertanto, impongono multe e pene detentive non solo ai genitori intenzionali, ma a chiunque partecipi alla maternità surrogata negli Stati Uniti, mentre altri non impongono alcuna sanzione: si limitano a dichiarare nullo l'accordo di maternità surrogata.

utero in affitto in america

5. Tipo di maternità surrogata negli Stati Uniti (USA)

Come nella maggior parte dei Paesi, la maternità surrogata negli Stati Uniti è una maternità surrogata gestazionale completa, in cui la madre surrogata non fornisce materiale genetico. Infatti, in molti dei Paesi che regolamentano la maternità surrogata, è vietato che la madre surrogata fornisca i propri ovuli. Il materiale genetico viene fornito dai genitori intenzionali o da un donatore, che può essere un ovulo o uno spermatozoo. Il donatore può essere anonimo o scelto.

utero in affitto in america

6. Assicurazione sanitaria per la maternità surrogata negli Stati Uniti (USA)

L'assistenza sanitaria negli Stati Uniti è privata, quindi tutte le spese derivanti da un processo di maternità surrogata negli Stati Uniti devono essere sostenute dai genitori intenzionali. Per evitare possibili spese mediche non previste, è consigliabile assicurarsi che l'assicurazione medica della gestante copra questa pratica. In caso contrario, è consigliabile stipulare un'assicurazione per la gestante, in modo che sia coperta, e un'assicurazione che copra le spese del bambino, dato che l'assicurazione della gestante non le coprirà. Questa assicurazione dovrebbe coprire i costi dell'incubatrice, delle operazioni, della gravidanza gemellare, ecc.

utero in affitto in america

7. Filiazione italiana

Il riconoscimento della filiazione non può essere automatico, ma piuttosto, una volta avviato, si procede per via giudiziaria, dove verrà emessa una sentenza che dichiarerà la filiazione dei genitori, oltre a estinguere la filiazione eventualmente stabilita nei confronti della gestante e di suo marito, se è sposata. Come nel caso della maternità surrogata in California.
Per quanto riguarda la nazionalità, per il solo fatto di essere nato negli Stati Uniti, il bambino può optare per la nazionalità statunitense, anche se i genitori sono di un'altra nazionalità, anche se in seguito può optare per la nazionalità del genitore o dei genitori. Si ritiene che i bambini nati negli Stati Uniti abbiano una doppia nazionalità, ma si tratta di due nazionalità che non possono essere utilizzate contemporaneamente. Il bambino sarà nordamericano per il Nord America e avrà quella nazionalità per il Paese di origine dei genitori. Questo le permetterà che se in un futuro debba o voglia viaggiare in USA non debba richiedere un visto per entrare nel Paese.

utero in affitto in america

8. Quanto costa la maternità surrogata negli Stati Uniti (USA)?

Il costo della maternità surrogata negli Stati Uniti parte da 150.000 euro o più. Il costo della maternità surrogata negli Stati Uniti può essere molto più alto, perché in caso di complicazioni mediche in questo Paese non esiste la sanità pubblica, in quanto il sistema sanitario è privato.

Vantaggi e svantaggi della maternità surrogata negli USA


Vantaggi
Per le procedure di maternità surrogata negli Stati Uniti, si ottiene una sentenza del tribunale a nome di entrambi i genitori committenti.
Le procedure di maternità surrogata negli Stati Uniti possono essere eseguite da tutti i tipi di persone, indipendentemente dal loro stato civile o sessuale (sposati, conviventi, single, non sposati, coppie omosessuali).
Osservazioni
Non esiste la sanità pubblica, quindi tutte le spese mediche che possono derivare dalla maternità surrogata negli Stati Uniti sono a vostro carico.
Non esiste un prezzo fisso per la maternità surrogata negli Stati Uniti. Se ci sono costi aggiuntivi, come l'incubatrice, ecc. dovrete pagarli e il costo del processo può salire alle stelle.
C'è una carenza di gestanti, quindi il tempo di assegnazione per una gestante può richiedere 6-8 mesi.
L'agenzia di maternità surrogata negli Stati Uniti vi assegna una gestante, ma la stessa deve accettare voi come genitori committenti.
Il costo della maternità surrogata negli Stati Uniti è il più caro al mondo. Un processo di maternità surrogata costa tra i 100.000 e i 180.000 euro, se non ci sono sorprese.

Volete ricevere più informazioni?

Vi aiutiamo senza impegno



Gestlife

La genitorialità ha cambiato le nostre vite. C'è stato un prima e un dopo. E il dopo, è stato molto meglio. Quindi abbiamo iniziato anni fa questo viaggio, per rendere reale l'irreale, e possibile l'impossibile. Oggi siamo più di 100 persone in 7 paesi.


Redes sociales


Gestlife
Gestlife
Gestlife